Renault Captur, tutte le novità della versione 2019!

di Gtuzzi Commenta

Per chi ama le statistiche, dal 2015 in poi si tratta del B-suv straniero con il più alto tasso di vendite sul mercato italiano. Pensate che nel 2018 sono state consegnate circa 30 mila vetture e ormai, dal momento in cui è stata lanciata, è stata superata la soglia delle 140 mila unità vendute. Il riferimento non può che essere a Renault Captur: per quest’anno è stata proposta una nuova versione, leggermente rinnovata dal punto di vista estetico.

Renault Captur 2019, novità nel motore

Tra le principali novità della versione 2019 di Renaul Captur troviamo sicuramente l’inserimento nella gamma del propulsore 1.3 Tce, che è stato realizzato grazie all’ottimo lavoro tra Nissan, Renault e Mitsubishi insieme al marchio tedesco Daimler. Un propulsore di nuova generazione che viene proposto in due varianti, una da 130 e l’altra da 150 cavalli.

Tecnologia all’avanguardia per migliorare il piacere di guida

La principale innovazione, però, è rappreentata dalla tecnologia all’avanguardia di cui può contare il motore a benzina, ovvero la Bore Spray Coating, che va a rivestire i cilindri e che è stata integrata dal propulsore della Nissan GT-R. Si tratta di una soluzione che permette una migliore efficienza, ma va anche a limitare notevolmente gli attriti e a rendere decisamente più piacevole la guida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>