Porsche 911 Targa nuove foto spia dal Ring

di Gtuzzi Commenta


Non è certo esagerato evidenziare come un numero limitato di vetture sia in grado di reggere il confronto, almeno per quanto riguarda fascino e tradizione, con la Porsche 911 con carrozzeria Targa.
Proprio nel corso del prossimo anno esordirà sul mercato una nuova versione di questo modello del marchio tedesco: gli ultimi collaudi e test sullo storico tracciato del Nurburgring hanno permesso di scattare recentissime foto spia che la dicono lunga sulla bellezza della nuova generazione di questo modello.
Le nuove foto spia della Porsche 911 Targa che sono state rilasciate sul web hanno permesso di notare in modo piuttosto preciso e chiaro tutta una serie di correzioni, ma anche il nastro adesivo e tanti altri trucchi che sono stati sfruttati per camuffare le caratteristiche principali di questo modello di nuova generazione.

PORSCHE CAYMAN IN ARRIVO UNA VARIANTE TURBO?
Ad una prima occhiata, questa 911 ricorda molto più una vettura cabrio e, in realtà, non è solamente un’impressione: dando uno sguardo più approfondito a questa nuova Porsche 911 Targa, infatti, si può notare come il tetto sia stato camuffato in modo del tutto palese, in maniera tale da farla sembrare un’altra tipologia di auto. In base agli ultimi rumors che stanno circolando sul web, però, questo modello di nuova generazione dovrebbe fare il suo esordio sul mercato a partire dal prossimo anno durante uno dei più importanti saloni automobilistici che si svolgono con cadenza annuale.

PORSCHE 991 GT3 RSR ESORDIO A BREVE

Resta da capire, però, quale sarà la kermesse che ospiterà la presentazione della nuova Porsche 911 Targa: potrebbe essere il Salone di Ginevra, ma nel caso in cui si dovessero verificare dei ritardi, allora potrebbe essere il Salone di Francoforte l’occasione giusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>