Nuovo motore 3.8 twin-turbo sulla Porsche 911 Turbo

di Alessandro Bombardieri Commenta

Viene introdotto un motore completamente nuovo nella Turbo...

Porsche pochi giorni fa ha mostrato al pubblico la sua nuova 911 Turbo, e per la prima volta in 35 anni viene introdotto un motore completamente nuovo nella Turbo, la precedente versione montava un 3.6 flat-six in grado di produrre 480 CV con una coppia massima di 620 Nm.

Il nuovo motore che andrà sotto al cofano della 911 Turbo è un 3.8 sempre flat-six ovviamente, lo stesso che troviamo nella Carrera S, con doppio turbo compressore, capace di 500 CV, e che verrà fornito con la tecnologia dell’iniezione diretta della benzina, oltre a proporre il sistema a geometria variabile per le turbine.

Il modello standard propone il classico cambio manuale a sei marce, ma sarà possibile anche optare per il cambio a doppia frizione di Porsche, il PDK, a sette velocità, con i classici paddle al volante. Stando ai dati dichiarati dalla casa di Zuffenhausen la nuova 911 Turbo passerà da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi e potrà raggiungere una velocità massima pari a 312 km/h.

Porsche sul nuovo modello inserisce anche il PTM, sistema che migliora la tenuta delle quattro ruote motrici, ed il PSM (Porsche Stability Management) che ne controlla la stabilità.

La 911 Turbo vedrà la luce al Salone di Francoforte 2009, il prossimo mese, mentre la vendita in Europa inizierà nel mese di novembre, sia in versione coupé che cabrio, con prezzi che andranno da 122.400€ per la coupé e 131.800€ per la cabrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>