Maserati Quattroporte diesel rivelata

di Alessandro Bombardieri Commenta

In occasione del Salone di Francoforte 2013 è stata presentata ufficialmente la Maserati Quattroporte diesel, che monta il motore V6 turbodiesel da 275 CV e 600 Nm. Per l’Italia è disponibile anche una versione depotenziata a 250 CV, così da non dover pagare il superbollo.


Il propulsore 2.987 cc della VM di Cento (FE) è lo stesso già utilizzato sulla Ghibli, cioè un 6 cilindri a V con sistema common rail da 2.000 bar e iniezioni multiple di gasolio. Il compressore a geometria variabile usa il sistema “ball bearing” per ridurre attriti e turbo lag, il collettore di scarico sfrutta la tecnologia Air Gap per mantenere alta la temperatura dei gas combusti. Inoltre il sistema start/stop permette di ridurre ulteriormente i consumi del 6%.

Secondo i dati dichiarati dalla Casa del Tridente, la nuova Maserati Quattroporte diesel da 275 CV è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,4 secondi, che diventano 6,8 nella versione da 250 CV. La velocità massima è limitata a 250 km/h nella versione più potente, mentre la versione depotenziata arriva “solamente” a 240 km/h.

MASERATI GHIBLI PREZZI

Esteticamente la Quattroporte diesel è riconoscibile per la presenza dei quattro terminali di scarico a sezione ovale, che integrano due attuatori acustici che modificano il sound del motore in base alla modalità di guida scelta. Nonostante si tratti di un’auto diesel, quando si seleziona la modalità di guida Sport, la melodia dello scarico si trasforma, diventando più profonda e grintosa.

La data di commercializzazione, così come il listino prezzi della Maserati Quattroporte diesel, sarà annunciata solamente fra qualche settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>