Ford Fiesta 1.0 EcoBoost con cambio Powershift

di Alessandro Bombardieri Commenta

Con la nuova Ford Fiesta 1.0 EcoBoost Powershift debutta il cambio automatico a doppia frizione nella gamma della segmento B del Costruttore. All’innovativo motore EcoBoost con 3 cilindri turbo benzina, 1 litro di cilindrata e 100 CV, viene abbinato adesso il cambio a doppia frizione Powershift a 6 marce.


Secondo i dati rilasciati, la nuova Ford Fiesta 1.0 EcoBoost Powershift pesa 1.122 kg, raggiunge una velocità massima di 180 km/h, raggiunge i 100 km/h da fermo in 10,8 secondi e propone un consumo combinato di 4,9 l/100 km, pari a 114 g/km di CO2. Sono disponibili le versioni 3 e 5 porte.

I prezzi della Ford Fiesta 1.0 EcoBoost Powershift partono da 15.000 euro per la versione 3 porte, prezzo che sale a 16.250 euro per l’allestimento Business e a 16.500 euro per la versione Titanium. Per comprare la versione a 5 porte bisogna aggiungere 750 euro extra ai prezzi riportati in precedenza.

FORD FIESTA RESTYLING

Come affermato da Roelant de Waard, vice presidente marketing, vendite e assistenza di Ford Europa, la nuova Ford Fiesta 1.0 EcoBoost con cambio Powershift propone una combinazione vincente: il motore EcoBoost 1.0, e il cambio Powershift, un significativo passo in avanti per l’evoluzione di questo segmento che non mancherà di conquistare nuovi clienti, specialmente tra quelli che desiderano una ricca e avanzata dotazione tecnologica.

In precedenza il cambio a doppia frizione Powershift era disponibile solo in abbinamento al 1.6 benzina da 105 CV, ad un prezzo di 13.250 euro nella variante a tre porte e con l’allestimento base. La gamma include anche la versione 1.4 Gpl, che parte da 14.000 euro in variante tre porte e allestimento base, e dalle versioni diesel, tra cui spicca la 1.5 TDCi 75 CV proposta allo stesso prezzo del Gpl.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>