Immatricolazione auto, le truffe si combattono così in India!

di Gtuzzi Commenta

Quante volte abbiamo sentito parlare di un problema di targhe che vengono contraffatte? Ebbene, la soluzione per cercare di eliminare questo fenomeno potrebbe arrivare nientemeno che dall’India. La nazione che si trova in Asia, infatti, ha deciso di introdurre un nuovissimo sistema per evitare di cadere nella trappola delle truffe legate all’immatricolazione delle auto.

Immatricolazione auto, sfida alle truffe con un ologramma

Infatti, è stato lanciato in India un sistema denominato HSRP, ovvero High Security Registration Plate. In poche parole, si tratta di un ologramma che non si può falsificare in alcun modo e che permetterà di mettersi al riparo da qualsiasi tipo di contraffazione. Insieme a questo particolare ologramma ci sarà anche una vignetta che verrà stampata e si dovrà applicare nella parte interna del parabrezza.

La proposta nello Stato del Maharashtra

Si tratta di un provvedimento che è stato lanciato per la prima volta nello Stato del Maharashtra. Un passo in avanti importante nella lotta alla contraffazione, visto che prevede un livello di sicurezza molto più alto, con la presenza di un numero seriale che va a individuare ciascuna targa. L’ologramma deve essere inserito e applicato correttamente sul parabrezza di ogni auto: la consegna deve avvenire in modo contestuale nel momento in cui vengono date le targhe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>