Prezzi auto elettriche

Nel nostro Paese sono tanti gli italiani che, per quel che riguarda la mobilità urbana, sarebbero pronti ad abbandonare le vetture alimentate a benzina e diesel optando per un’auto elettrica; ma questo può e potrà avvenire solo se i prezzi delle auto elettriche sul mercato inizieranno a scendere sensibilmente. In attesa che questo accada servirebbe che le istituzioni mettessero a punto dei piani di incentivazione e di facilitazione all’acquisto di vetture verdi a favore degli automobilisti.

E’ questa, in estrema sintesi, la posizione dell’ACI, Automobile Club d’Italia, sul mercato delle auto elettriche in Italia che è ancora caratterizzato in tutto e per tutto da un’impasse causata proprio da prezzi delle vetture che non sono ancora abbordabili.

Fisker Karma supersportiva ecologica

Una delle auto più innovative di sempre, presentata a Detroit nel 2008, è sicuramente la Fisker Karma, supersportiva extralusso, disegnata, ideata e prodotta dalla Fisker Automotive, di proprietà di quel geniale designer che progettò BMW Z8 e Aston Martin DB9 e che di nome fa proprio Fisker Henrik.

Fin qui, direte, nulla di strano.

E questo sarebbe vero se non ci trovassimo di fronte ad un auto ibrida che può sfruttare due motori elettrici da 402 cavalli e 1300 Nm di coppia massima e prestazioni da vera e propria (tradizionale) supercar.

Ford Transit elettrico

Ormai da qualche anno è iniziata la corsa all’elettrico e così molte aziende produttrici hanno iniziato a realizzare i propri modelli di punta sostituendo al motore termico un ben più moderno motore elettrico. Gli esempi più importanti arrivano dalla casa tedesca Smart che ha iniziato a produrre la ForTwo con motore elettrico, ma anche l’italiana Fiat con i modelli 500 e Panda in versione ecologica.