GP Bahrain, bis Ferrari: ancora una vittoria per Vettel!

di Gtuzzi Commenta

GP Bahrain f1

Ancora un successo, il secondo di fila in stagione, per la Ferrari. È sempre Sebastian Vettel a trionfare, questa volta nel GP Bahrain di F1, beffando entrambe le Mercedes, ovvero Bottas, secondo, ed Hamilton, terzo sul traguardo. La mossa decisiva del marchio di Maranello è stata quella di far diventare la tattica a due soste una strategia ad una sola fermata. Un guizzo geniale che è valso la vittoria per Vettel.

GP Bahrain, Vettel compie un’impresa

Niente da fare per Raikkonen, che si è ritirato per colpa di una sosta ai box che si è conclusa nel peggiore dei modi. Al 36° giro, infatti, è ripartito troppo presto, quando la gomma posteriore sinistra non era stata ancora sostituita. Tra l’altro, nell’occasione il pilota finlandese ha anche investito un meccanico, che ha riportato la frattura di perone e tibia nell’incidente.

Decisiva la strategia Ferrari

Ad ogni modo, è ancora la strategia a premiare la Ferrari. Esattamente come a Melbourne, dove la Mercedes era stata beffata nonostante fosse superiore in pista. Nel Gp Bahrain, gli uomini in rosso hanno compreso come le due soste avrebbero, di fatto, consegnato la vittoria nelle mani delle Mercedes. Da qui la decisione di ridurre ad un solo stop ai box la gara di Vettel. Trentasei giri con la gomma gialla e la bravura di Vettel nel gestirla hanno fatto il resto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>