F1, test ad Abu Dhabi: volano le due Ferrari con le hypersoft

di Gtuzzi Commenta

F1 Abu Dhabi test

È arrivato anche l’ultimo giorno di test ad Abu Dhabi, prima che la F1 entri in una lunga pausa che coincide con la stagione invernale. Le prossime gare di Formula Uno, infatti, si rivedranno solamente a partire dal prossimo 26 febbraio, quando scoccherà l’ora della nuova stagione sul circuito di Montmelò. Buone le prestazioni e le impressioni colte da Sebastian Vettel.

F1 test Abu Dhabi: super tempo di Vettel

Il pilota tedesco della Ferrari, arrivato secondo nella corsa al Mondiale di F1 quest’anno, è riuscito a far registrare dei tempi davvero molto interessanti. Dopo aver montato le gomme hypersoft, infatti, è riuscito a fermare il cronometro in un ottimo tempo di 1’37”551. Precedendo in questo modo il suo compagno di squadra Kimi Raikkonen, che invece ha fatto peggio di circa due decimi.

Lando Norris alla guida della seconda McLaren

Subito dopo sono arrivati Ocon, Verstappen, Bottas e Sirotkyn, con quest’ultimo alla guida della Williams-Mercedes che spetterà poi al rientrante Robert Kubica. L’unico problema è arrivato dal fatto che Stoffel Vandoorne è praticamente andato a sbattere contro il guard-rail, senza riportare, però, alcun tipo di conseguenza. Alla guida dell’altra McLaren non c’era Hamilton, ma il vincitore della Euro F3, ovvero Lando Norris.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>