Stile guida ecologico, Galletti conferma: ci sarà certificazione autoscuole

di Gtuzzi Commenta

stile guida ecologico

Al giorno d’oggi è sempre più richiesto uno stile guida ecologico, soprattutto per rispettare l’ambiente intorno a sé. Ed è quanto ha voluto ampiamente sottolineare anche il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti nel corso di un intervento all’assemblea interregionale della Confarca. E la confederazione delle autoscuole e degli studi di consulenza è stata l’occasione giusta proprio per palare di stile guida ecologico.

Stile guida ecologico, la conferma arriva dal ministro Galletti

Secondo Galletti, il ruolo delle scuola guida è estremamente importante nella diffusione di uno stile guida ecologico. E la certificazione di tale metodo di formazione sarà sancita anche da una convenzione che il Governo stipulerà con i vari rappresentanti di categoria. Un’intesa che metterà ancora più in luce l’importanza dell’educazione stradale.

Il ruolo delle autoscuole

Il ministro Galletti sottolinea anche come sia fondamentale aumentare l’impiego dei biocarburanti per tenere sotto controllo il più possibile le emissioni di PM10. E così si incentiva anche lo sviluppo di stili di vita diversi. Le autoscuole hanno un compito molto importante, che è quello di dare un’educazione corretta ai più giovani circa la sicurezza sulle strade e la guida dell’auto. Si consiglia, quindi, di favorire l’uso di innovativi strumenti tecnologicamente all’avanguardia, evitando però l’impiego di dispositivi mobili durante la guida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>