Aston Martin, una versione speciale della Valkyrie con la… Polvere lunare!

di Gtuzzi Commenta

Aston Martin Valkyrie

I problemi di chi ha in garage una macchina come la Aston Martin sembrano non finire mai. E per fare in modo che sia ancora più esclusiva, ci si ingegna veramente in tutti i modi. E così capita che l’hypercar Aston Martin Valkyrie, disponibile in edizione limitata con una produzione di soli 25 modelli, venduta al folgorante prezzo di 3,5 milioni di euro non sia ancora sufficiente per definirla esclusiva sul serio.

Aston Martin Valkyrie, un modello unico al mondo

Kris Singh, un collezionista che abita in Florida e per cui i soldi non sono mai stati un problema, ha deciso di rendere la sua Aston Martin Valkyrie veramente unica. Ha voluto qualcosa di speciale e di rarissimo, commissionando al marchio britannico una finitura della carrozzeria pazzesca. Il colore prima di tutto è della medesima tonalità di rosso optata da Louboutin per le suole delle famose scarpe, ma non solo.

Le richieste del collezionista Kris Singh

Infatti, Singh ha voluto anche una vernice veramente speciale. Quest’ultima, infatti, doveva comprendere delle particelle di polvere lunare mescolate con la vernice normale. E non ci sono rincari di prezzo che tengano pur di averla. Se non si tratta del record mondiale come optional più costoso, davvero poco ci manca. Anche perché la polvere lunare costa qualcosa come 51 mila dollari al grammo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>