Byton, collaborazione con Aurora per una nuova gamma elettrica premium

di Gtuzzi Commenta

byton

L’esordio è avvenuto a gennaio ed è stato indubbiamente molto positivo. Stiamo parlando del marchio cinese Byton e della sua prima apparizione al grande evento del CES di Las Vegas, Byton, infatti, ha dato l’annuncio che inizierà una nuova partnership con un’azienda che mette a disposizione tecnologie e sistemi per la guida autonoma, ovvero Aurora, che ha sede nella Silicon Valley.

Byton e l’inizio della collaborazione con la start-up Aurora

Entrambi i marchi hanno deciso di diffondere un comunicato congiunto, in cui viene messo in evidenza come si lavorerà in sinergia per poter sviluppare dei sistemi di autonomous driving di Aurora e applicarli sulle auto elettriche di Byton. Aurora, azienda californiana, è una start up che ha già collaborato con grandi marchi del mondo delle quattro ruote, come Hyundai e Volkswagen.

Un progetto per risolvere i tanti problemi di mobilità dei disabili

Quindi, proprio per merito di questa nuova collaborazione, Byton dovrebbe essere il primo marchio a togliere i veli a dei nuovi modelli elettrici premium. Queste vetture dovranno avere dei sistemi di guida autonoma ai livelli 4 e 5. In questo modo, gli oltre 6 milioni di disabili che negli Usa soffrono di problematiche legate alla mobilità individuale, potranno sfruttare queste nuove e molto interessanti soluzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>